Dado di carne bimby

dado-carneDirettamente dal libro base TM5 oggi vi posto la ricetta di come fare il dado di carne bimby, con qualche modifica e personalizzazione.

Comincio col dire che e’ una ricetta davvero basica e semplice che necessita’ non tanto di operazioni particolari ma dobbiamo essere noi a scegliere le verdure e la carne, che ovviamente vogliamo siano di qualita’, quindi compriamoli di qualita’. All’interno della preparazione vi e’ consigliato anche di aggiungere qualche erba aromatica come alloro o rosmarino che io personalmente non amo in questi composti che vanno frullati, quindi qua va a gusti personali.

Il dado di carne bimby una volta cotto ed invasato puo’ essere risposto in frigo ed utilizzato come un normale dado. Un cucchiaio colmo corrisponde ad un dado normale e va messo all’interno di una dose di acqua di circa 500 g per insaporire nel modo corretto le nostre pietanze. Una volta realizzato potresti utilizzarlo ad esempio come brodo per la pastina da minestra o per insaporire un ottimo risotto con salsiccia.

Ti consiglio anche di dare una piccola occhiata anche alla video ricetta del dado vegetale! Un ottimo dado insieme a questo di carne da avere sempre a portata di mano. Tramite commenti ditemi come fate voi questa ricetta o se vi e’ venuta bene questa! Vi lascio al procedimento.

Come Fare il dado di carne bimby (TM5)

Ingredienti

  • 300 g di carne a pezzi
  • 300 g di verdure a scelta a pezzi
  • 150 g di sale grosso
  • 30 g di vino rosso

Per insapore volendo puoi aggiungere:

  • 1 chiodo di garofano
  • alloro
  • rosmarino

Procedimento

Metti nel boccale la carne e trita per 10 sec. vel.7. Metti all’interno di un contenitore il risultato e metti da parte.

Metti all’interno del boccale tutte le verdure scelte a pezzi e trita insieme alle erbe aromatiche (se c’e’ le metti) per 10 sec. vel.5

A questo punto aggiungi la a questo composto la carne tritata precedentemente insieme al vino e al sale grosso e fai cuocere per 25 min. Varoma vel.2.

(Fai questa operazione mettendo il cestello al posto del misurino per evitare schizzi che ci saranno durante la cottura!)

Arrivati a cottura del composto frulla il tutto per 1 min. vel.7

Trasferisci il composto in un barattolino e chiudilo per bene! Riponilo in frigo e utilizzalo quando ti serve.

Consiglio

Una volta riposto in frigo puo’ durare per qualche mese dato che ha all’interno il sale che fa da conservante, quindi possiamo stare tranquilli che non andra’ a male!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook