Pastina da minestra bimby

Una ricetta interessante che ho preso dal libro base del bimby tm5 e’ la pastina da minestra bimby da fare in casa in quattro e quattrotto.

Una ricetta molto semplice e veloce per riuscire ad ottenere una pastina della dimensione tipo quella industriale come risoni e tempestine ma di una forma casareccia che ne marchia la rusticita’ e questo non e’ un male! 🙂

La preparazione e’ molto semplice, ma come dico un po’ piu’ giu attenti a non esagerare con la sottigliezza perche’ a me la pastina non piace troppo piccolo poi questioni di gusti ed esigenze 🙂

A parte questo puoi tuffarla all’interno di un di vabrodo vegetale o dado, brodo di carni, minestroni e minestre ri tipi o un fumetto di pesce! Insomma la vedo molto appetibile e che si mischia bene con tante ricette sia di carne che di verdure ma anche di pesce volendo, per fare una sorta di cous cous!

Infine per conservarla togline prima tutta l’umidita’ mettendo su di un canovaccio asciutto fino a quando si essicca un po’ e successivamente puoi conservarla (se rimane) in frigo all’interno di quei contenitori che sigillano il prodotto per bene!

Ingredienti

  • 100 g di farina 00
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale

Procedimento

Metti tutti gli ingredienti all’interno del boccale e aziona il bimby per 1 min. vel. spiga

A questo punto avrai ottenuto la pastina da minestra di una dimensione che a me piace molto e quindi mi fermerei qua e la utilizzerei quindi piuttosto grossolana.

Se vogliamo invece avere una pastina da minestra bimby molto piu’ sottile e fine quasi come le pastine per bambini dobbiamo inserire all’interno del boccale 1 cucchiaio di farina e azionare il robot nuovamente per qualche secondo! “Il libro base consiglia 5 sec. vel.5”

Va utilizzata come pastina da gettare all’interno di un brodo caldo, una minestra o minestrone! Se mangiata bollente la vedo come ricetta nei periodi piu’ freddi tipo autunno-inverno! Puoi utilizzarla volendo anche con del dado per velocizzare i tempi quando si ha poco tempo!

Servila con un po’ di parmigiano o grana ed e’ pronta!

Consiglio

Ho provato questa ricetta molteplici volte e dico che il sapore e il gusto della pasta fatta in casa nella dimensione della pastina e’ ok ed e’ molto gustosa, quindi e’ una ricetta che vi consiglio ma attenti a non tritarla troppo perche’ diventa fine quanto fine quasi quanto il cous cous !

Guarda come fare la carne alla pizzaiola! Un’ altra preparazione utile e gustosa!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook