Risotto alla parmigiana bimby

Il risotto alla parmigiana bimby e’ un ottimo piatto facile e veloce da fare veramente in pochissimo tempo. Semplice ma molto gustoso perche’ ricco di sapore proprio come piace a noi.

E’ parente stretto del risotto alla zafferano perche’ gli ingredienti sono quasi gli stessi ma ovviamente non ha lo zafferano che rende tutto colorato come l’oro. Si presta per tutte quelle persone che amano mangiare un bel primo piatto di riso poco complesso e di conseguenza rientra tra le ricette economiche, perche’ per farlo non ci vuole niente! Hai bisogno solamente dei quattro ingredienti che leggi sotto.

Ottimo da preparare quando si rientra di fretta, soprattutto quando ci sono i bambini o gente affamata che vuole aspettare poco la preparazione del pranzo o della cena. Insomma un bel piatto saporito e sostanzioso fatto col bimby che sicuramente mai ci deludera’.

Ingredienti

  • 50 g di grana o parmigiano in pezzi
  • 1/2 cipolla
  • 40 g di burro (diviso in 20g tra la tostatura e la mantecatura)
  • 10 g di olio evo
  • 320 g di riso per risotti
  • 60 g di vino bianco secco
  • 720 g di acqua
  • 1 cucchiaio di dado bimby
  • sale q.b.

Procedimento

Metti nel boccale il formaggio e trita per 7 sec. vel.5

Metti da parte in una ciotola e adesso passiamo alla preparazione del risotto

Metti nel boccale la cipolla e trita 5 sec. vel.5

Riunisci sul fondo con la spatola e burro e olio 3 min. 120° vel.1

Metti il riso dentro e tostalo 3 min. 120° antiorario vel.1

Senza misurino, sfuma il riso col vino 3 min. 120° vel.1

Aggiungi acqua, dado e un po’ di sale e con la spatola mescola il tutto e cuoci 13 min. 100° antiorario vel.1

Cuoci il riso mettendo il cestello al posto del misurino per evitare gli schizzi bollenti

Fai riposare il riso nel boccale per 1 minuto e travasalo in una risottiera.

Mantecalo col burro e servi con una macinata di pepe.

Consigli

Metto poca cipolla perche’ il sapore e’ deciso e si sente facilmente. Volendo potresti anche usare dei cipollotti o scalogno.

Puoi aggiungere all’interno del prezzemolo, lo triti e lo inserisci nel momento del soffritto. In questo modo darai piu’ colore!

Se ti avanza del risotto alla parmigiana, puoi impanare nell’uovo e nel pangrattato poi tante piccole palline che friggerai in olio bollente di semi.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook