Cannelloni di spinaci e ricotta bimby

I cannelloni di spinaci e ricotta bimby possono essere un’ottima alternativa ai soliti primi piatti domenicali o piatti unici.

All’interno di questa gustosa ricetta vi sono tanti ingredienti e per questo sembra difficile e complessa ed invece non lo e’. I vari ingredienti servono solamente per creare le varie parti dei cannelloni come la pasta freca e la besciamella che tutti voi conoscete gia’, quindi suppongo non ci saranno problemi di alcuni tipo.

In poche parole con questo primo piatto di pasta andremo a realizzare i cannelloni fatti in casa, utilizzando l’impasto di pasta fresca all’uovo. Fare i cannelloni non e’ per niente difficile, anzi puo’ sembrarlo ma non lo e’.

Vi spiego in breve la preparazione. Fai la pasta all’uovo e la riempi col condimento di ricotta e spinaci, arrotoli la pasta stesa sapientemente in maniera sottile e poi disponi il tutto in maniera ordinato all’interno di una pirofila da forno. La besciamella messa sotto e sulla superficie concludera’ e incornicera’ il piatto.

Mi raccomando, provatela!

Ingredienti

per la pasta fresca

  • 300 g di farina
  • 3 uova intere
  • olio di oliva per cuocere la pasta
  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale fino

per il ripieno

  • 700 g di acqua
  • 600 g di spinaci
  • 150 g di latte
  • sale e pepe q.b.
  • 150 g di latte
  • 600 g di ricotta scolata

besciamella

  • 500 g di latte
  • 50 g di farina 00
  • 20 g di burro
  • noce moscata grattugiata
  • 1/2 cucchiaino di sale fino

in aggiunta, per finire

  • 20 g di burro a fiocchetti
  • 3 cucchiai parmigiano o grana grattugiato

Procedimento

Facciamo la pasta per i cannoloni freschi 

Metti nel boccale farina, uova e impastare 2 min. vel. spiga

Prendi l’impasto ottenuto e lavoralo per qualche momento con le mani fino ad ottenere una palla di consistenza omogenea. Adesso avvolgilo nella pellicola e lascialo riposare in frigo per 15 min.

Adesso creiamo il ripieno interno 

Metti l’acqua nel boccale e posiziona sopra il varoma. Cuoci all’interno del varoma gli spinaci in foglie per 20 min. varoma vel.1.

Una volta cotti, falli raffreddare e strizzali dall’acqua in eccesso. Tritali all’interno del boccale vuoto (svuotato dall’acqua) e tritali 10 sec. vel.7. Aggiungi sale e latte e fai cuocere 5 min. varoma vel.1

Lascia intiepidire il tutto sollevando il coperchio.

Aggiungi a questo punto la ricotta ben strizzata e aziona 30 sec. vel.3. Metti il composto ottenuto all’interno di una ciotola e metti da parte perche’ ci servira’ dopo.

Per fare la besciamella 

Sciacqua il boccale e inserisci all’interno tutti gli ingredienti essenziali per la besciamella e fai cuocere 7 min. 90° vel.4

Per finire..

Stendi la pasta all’uovo ottenuta precedentemente col mattarello o con la macchinetta della pasta in maniera sottile sottile ricavandone 18 rettangoli di 10×12 cm.

Metti all’interno un po’ di ripieno di ricotta e spinaci e arrotola la pasta formando un cannellone, un cilindro in poche parole.

Disponi all’interno di una pirofila “sporcata” con uno strato di besciamella in fila, uno accanto all’altro.

Finisci rivestendoli con la salsa bechamel rimasta e spolverizza la superficie con parmigiano o grana grattugiato e dei fiocchetti di burro.

Inforna a 180° per 20 min. o fino a quando sono ben dorati, soprattutto la superficie deve dorarsi bene.

Una volta usciti dal forno lascia riposare la teglia con i cannelloni ripieni all’interno per qualche minuto in maniera tale da farli intiepidire e servi ancora caldi.

Consiglio

Nel caso in cui voglia dei cannelloni piu’ morbidi puoi aggiungere qualche goccio di latte in piu’ nei lati.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook