Spaghetti al tonno, pomodorini e capperi bimby Tm5

Oggi vi consiglio un ottimo piatto che piace sempre a tutti ovvero gli spaghetti al tonno,pomodorini e capperi. bimby tm5.

Questo piatto molto semplice, saporito ed economico puo’ essere mangiato d’estate anche freddo oppure caldo in inverno. Come lo fai lo fai viene sempre buono. Gli ingredienti da utilizzare sono semplici e come potrete leggere sotto vi do’ abbastanza alternative per abbastanza ingredienti utilizzati nella ricetta.

Un piatto povero che piace anche ai bambini perche’ il sapore e’ davvero eccellente e se ogni singolo ingrediente e’ di qualita’ ne uscira’ fuori un primo piatto di sugo e pesce (tonno) davvero eccezionale. Provare per credere, magari aggiungendo anche (volendo) anche del parmigiano o grana grattugiato sopra.

Guarda come fare la pasta al sugo e tonno col bimby tm31.

Ingredienti

  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino fresco
  • 40 g di olio extra vergine di oliva
  • 300 g di tonno a cubetti
  • 30 g di capperi dissalati
  • pepe q.b.
  • basilico fresco
  • 400 g di pomodori freschi (meglio ciliegino o datterino)
  • 100 g di acqua
  • 320 g di spaghetti
  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale per la pasta

Procedimento

Metti nel boccale l’aglio, il peperoncino fresco e trita 5 sec. vel.6

Con la spatola riunisci il tutto sul fondo e aggiungi la meta dell’olio e fai soffriggere per 3 min. 120° vel.1

Aggiungi il tonno e soffriggi nuovamente 3 min. 120° antiorario vel. soft

In una ciotola metti all’interno il tonno appena cotto e aggiungetevi i capperi dissalati, il basilico in foglia spezzettate con le mani e il pepe macinato

Nel boccale vuoto e non lavato aggiungi l’olio rimanente con i pomodori tagliati a meta’ e fai soffriggere nuovamente per 5 min. 120° vel. soft. Metti questo pomodoro cotto all’interno della ciotola con il tonno e amalgama.

Nel boccale non lavato aggiungi l’acqua e il sale e portala ad ebollizione per 10 min. 100° vel.1

Sala l’acqua e inserisci gli spaghetti dal foro del coperchio e fai cuocere togliendo il misurino. Fai cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione per 100. antiorario vel. soft

Una volta portata a cottura la pasta (meglio se al dente) e scolala col recipiente del varoma e aggiungila all’interno della ciotola con tutto quello che abbiamo precedentemente cotto e messo da parte ovvero tonno e pomodori.

Amalgama il tutto e aggiungi se necessario l’acqua di cottura della pasta

Decora con un filo di olio a crudo, una foglia di basilico fresco e servi

Consigli

In alternativa al tonno fresco (eccellente come qualita’) puoi utilizzare quello in scatola al naturale sgocciolato.

Non aggiungo sale nel condimento perche’ gia’ vi sono i capperi sotto sale e poi dissalati che sono sempre belli saporiti.

Utilizzo principalmente pomodorini piccoli tagliati a meta’ ma puoi utilizzare il pelato in scatola o dei pomodori piu’ grandi e poi tagliati a pezzi. Non tolgo i semi interni per mantenere la naturalita’ del prodotto e le vitamine.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook