Biscotti alla zenzero bimby e gingerbread cookies

ginger-cookiesI biscotti allo zenzero bimby sono i biscotti piu’ amati nel mondo fatti a forma di omino di zenzero oppure come dicono in UK e in USA gingerbread cookies. 

Puoi realizzare l’omino come ho gia’ accennato come biscotti di natale ovvero chiamati anche Christmas cookies e la gingerbread house, molto carina e di effetto scenografico.

Sono molto saporiti e si adattano al periodo di Natale e vengono cucinate nelle famiglie anglosassoni di tutto il mondo e il nord Europa. Molto semplici da fare perche’ l’impasto prevede una pasta frolla con pchi ingredienti e tutti naturali e nutrienti come lo zucchero di canna e lo zenzero che da sapore ed ha molte vitamine all’interno. Fa bene insomma!

Puoi decorarli con la ghiaccia reale bianca oppure colorata, in maniera tale da creare un omino di pan di zenzero da appendere perfino sull’albero oltre che mangiarlo. Un oggetto decorativo molto carino che sicuramente anche i piu’ piccoli ameranno realizzare, cucinare e mangiare.

Nel caso in cui voglia farne una veloce fast ovvero veloce, basta ritagliare i biscotti con normali stampini rotondi o perfino con un bicchiere e cuocerli. Potresti addirittura creare delle palline e schiacciarle e poi infornarle. Non sarebbero decorate e pronte per l’albero ma molto gustose e di effetto proprio come i biscotti al sapore di cannella.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 100 g di burro
  • 2 cucchiai di zenzero in polvere
  • 100 g di zucchero di canna
  • un pizzico di sale

Procedimento

Metti tutti gli ingredienti nel boccale (il burro deve essere morbido e a pezzetti) ed impasta per 20 sec. vel.5

Una volta ottenuta la massa lavorala e compattala con le mani e avvolgila nella pellicola per farla riposare nel frigo 30 min.

Stendi l’impasto e ritaglia i biscotti con le forme che piu’ ti piacciono, solitamente viene utilizzato la forma dell’omino di zenzero o in inglese gengeard bread cookie mold. In alternativa puoi fare delle palline e schiacciarle per rendere il tutto piu’ elementare e minimal.

Disponili sulla teglia e cuoci il tutto a 180° per 15 oppure fino a quando sono ben dorati. La cottura dipende dai forni, dalla grandezza e spessore che abbiamo dato al biscotto.

Una volta cotti, lasciali raffreddare nella teglia stessa e servili freddi magari con una spolverizzata di zucchero a velo, facoltativa.

houseConsiglio

Ti consiglio lo zenzero in polvere perche’ piu’ reperibile nei supermercati e drogherie ma puoi grattugiare la radice di zenzero fresco ed unirla al composto. Avra’ un sapore piu’ naturale e saporito.

Una volta raffreddati, impacchettali all’interno di buste trasparente e regalali per natale. All’interno di un post spiego come fare e quali ricette sono le migliori. Eccolo! Biscotti regalo, quali biscotti bimby regalare per Natale.

Infine utilizzo lo zucchero di canna perche’ ha un sapore piu’ naturale, non e’ trattato e arricchisce anche il colore alla pasta.

Solyanka‘s photo credit for spicycookies

Carrie Stephens‘ photo credit for edible house


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook