Stufato di seitan bimby

Un ottimo stufato di seitan bimby puo’ essere la ricetta vegana piu’ adatta a chi vuol mangiare un piatto sostanzioso e ricco di gusto. Ottimo per chi ha scelto la via del veganesimo perche’ all’interno non ci sono ingredienti di tipo animale ma solo verdure come carote, cipolle e simili.

La carne per i vegani e vegetariani e’ il seitan, un ingredienti molto utilizzato e affermato nel campo della cucina vegana e viene molto apprezzato. Cotto in questo modo, con questa tipologia di cottura ed ingredienti riuscirai ad ottenere uno stufato per vegani molto gustoso e molto ricco di sapore vista l’ampia gamma di ingredienti messi all’interno.

Detto cio’ sicuramente avrai l’acquolina in bocca e giusto una volta entrati nell’argomento ti consiglio la maionese senza uova: ricetta vegani e la nutella per vegani. Due ricette che sicuramente hanno ragione di esistere all’interno del blog e spero che vi piacciano.

Ingredienti

  • 1 spicchio di aglio
  • 500 g di seitan
  • 1 gambo di sedano
  • 130 g di cipolle
  • 30 g di olio di oliva
  • 40 g farina 00
  • 100 g di vino rosso
  • 250 g di funghi champignon
  • 80 g di carote
  • 300 g di dado vegetale
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Procedimento

Intanto lava, pulisci e taglia a pezzetti tutte le verdure dopo averle mondate. Il seitan taglialo a cubetti o pezzetti anche.

Metti nel boccale l’aglio privato dell’anima, 30 g di cipolle, sedano, trita 5 sec. vel.5

Metti l’olio e soffriggi 4 min. 120° vel.1

Sfuma col vino 5 min. 100° antiorario vel. soft

Aggiungi farina, funghi, carote, 100 g di cipolle rimanenti, brodo vegetale, sale e pepe e cuoci 10 min. 100° antiorario vel. soft

Posiziona adesso il cestello con dentro i pezzi di seitan e cuoci 10 min. 100° antiorario vel. soft

Una volta cotto il seitan toglilo dal cestello e gettalo all’interno del boccale e amalgama il tutto 40 sec. antiorario vel. soft

Una volta averlo cotto metti lo stufato di seitan in un piatto e servilo caldo

Consiglio

Le verdure devono essere pulite, mondate, sciacquate e tagliate a pezzetti, rondelle o cubetti come le cipolle e il seitan.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook