Sformatini salati di ricotta bimby

Gli sformatini salati di ricotta bimby sono un ottima ricetta antipasto diverso dal solito che puo’ aprire l’inizio di una cena golosa e sana.

Questi sformatini vegetariani non sono altro che piccole dosi monoporzione che vanno cotte all’interno del vassoio varoma tramite l’effetto del vapore e una volta cotti decorati (volendo) con qualche ciuffo di maionese. Sono molto buoni, gustosi ma soprattutto ricchi di vitamine dato che all’interno c’e’ scalogno, ricotta e carciofi. Secondo me cotti in questo modo i carciofi potranno essere apprezzati anche dai piu’ piccoli.

Possono essere serviti e mangiati sia caldi che freddi, soprattutto in Estate. Quindi possono essere un ottima . Possono essere secondo me riposti all’interno del frigo e serviti freddi, in questo modo tutti i sapori degli ingredienti che vi sono all’interno si amalgameranno per bene tra loro.

Ingredienti

  • 1 scalogno
  • 2 cuori di carciofi
  • 30 g di olio evo
  • 400 g di ricotta di pecora (asciutta)
  • sale e pepe q.b.
  • 2 uova
  • 60 g di grana grattugiato
  • 500 g di acqua

Procedimento

Metti nel boccale lo scalogno, i cuori di carciofo e trita 5 sec. vel.5

Aggiungi l’olio e soffriggi 5 min. 120° vel.1

Aggiungi la ricotta, uova, sale e pepe, grana e aziona 30 sec. vel.3

Col composto ottenuto riempi 4 stampini monodose di alluminio e mettili all’interno del varoma con ovviamente all’interno l’acqua e cuocili per 2o min. varoma vel.2.

Una volta cotti, togli gli sformati dal varoma facendo attenzione al vapore caldo e servili con qualche ciuffo di maionese per decorare.

Consiglio

Utilizza gli stampini in alluminio usa e getta per creare gli sformati, facendo attenzione al vapore bollente che esce una volta aperto il coperchio del varoma.

La ricotta deve essere fatta scolare all’interno del frigo mettendola all’interno di uno scolapasta con sotto un piatto per raccogliere tutto il siero.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook