Penne con melanzane dietetiche bimby

Oggi vi consiglio le penne con melanzane dietetiche bimby! Un ottimo primo piatto di pasta a base di verdure e quindi melanzane in questo caso che e’ ottimo per l’Estate.

In questo tipo di pasta le melanzane a tocchetti sono cotte in maniera leggera, dietetica o light perche’ non sono fritte ma il sapore finale viene un po’ come se lo fossero. Non sono per niente immerso nell’olio di frittura ma sono cotte all’interno del boccale con olio, sale, pepe, basilico.. insomma con tutti gli altri ingredienti per formare il condimento completamente vegetariano e vegano!

Se eviti infatti il formaggio grattugiato che ci va alla fine questo diventa un primo piatto vegetariano e vegano, perche’ non vi sono ingredienti di origine animale.

Se non avete voglia di mangiarla calda potete metterla in frigo e mangiarla da fredda, sara’ buona ugualmente! Puo’ infatti essere un ottima pasta fredda light da portare al mare la domenica. Buona Estate!

Ingredienti

  • 300 g di melanzane a cubetti
  • 40 g di olio extra vergine di oliva
  • 40 g di cipolla tagliata a rondelle
  • 50 g di parmigiano o grana
  • abbondanti foglie di basilico
  • sale e pepe q.b.
  • 380 g di pasta corta tipo penne rigate

Procedimento

Comincia col mettere il formaggio nel boccale e tritarlo, 8 sec. vel.10. Mettilo da parte perche’ lo utilizzeremo alla fine come un piatto di pasta degno di nota spolverizzato su’.

Taglia le melanzane a cubetti e successivamente mettile all’interno di acqua e sale per togliere l’amaro. Alcuni le immergono nel latte. Ad ogni modo utilizza uno di questi metodi per renderle meno amare e piu’ sapore quindi.

Metti nel boccale olio, cipolle, sale e pepe, foglie di basilico e fai cuocere per bene per 15 min. 100 antiorario vel.1

Fai cuocere la pasta all’interno di acqua e sale in un tegame sul fuoco ed una volta cotta la pasta per il tempo indicato sulla confezione, mantecala all’interno del “sugo” di melanzane con il formaggio grattugiato, un filo di olio a crudo ed una manciata di pepe e foglie di basilico ancora.

Servi e goditela! Buon appetito!

Consiglio

Per questo tipo di primo piatto vi consiglio di utilizzare della pasta corte che io preferisco di gran lunga in preparazioni come queste ad esempio penne, maccheroni, fusilli, casarecce etc..


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook