Crostata salata di Brise’ al formaggio bimby

Vi va una crostata salata di brise’ al formaggio bimby? Un ottima ricetta vegetariana che sembra un dolce ma non lo e’. Molto colorato, vivace e fresca perche’ si tiene in frigorifero!

Cominciamo col dire che saranno contenti tutti i vegetariani che seguono il blog e finalmente dedichiamo anche a loro una ricetta simile. Eh si, perche’ mi sto appassionando al vegetarianesimo ultimamente perche’ in questo modo ho la possibilita’ di creare nuove combinazioni salate adatte anche per l’Estate.

Questa in poche parole e’ la versione salata della crostata di pasta frolla dolce, ma senza uova che ad alcuni possono risultare pesanti. Vi consiglio di realizzarla perche’ potrete servirla come antipasto in una cena, oppure uno spuntino estivo da portare con se’ in campagna o ad un picnic. Io sopra metto tante verdure colorate come capperi, pomodori, prezzemolo ma ovviamente tu puoi personalizzarla mettendo cosa piu’ ti piace.

E tu l’hai gia’ provata? Fammelo sapere con un commento!

Ingredienti

Per la pasta brise’

  • 150 g di farina 00
  • 75 g di burro a cubetti
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per il ripieno di formaggio

  • 50 g di acqua fredda
  • 200 g di formaggio tipo philadelphia
  • 200 g di ricotta di pecora “asciutta”
  • 20 g di olio di oliva
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • pepe q.b.

Per guarnire

  • olive denocciolate q.b.
  • pomodori secchi q.b.
  • capperi dissalati q.b.
  • prezzemolo tritato q.b.

Procedimento

Metti nel boccale tutti gli ingredienti per creare la pasta base croccante ed impasta 20 sec. vel.4

Una volta averlo impastato, compattalo con le mani fino a formare una palla che rivestita di pellicola dovra’ riposare in frigo per 30 min. circa

Creiamo il ripieno al formaggio mettendo nel boccale pulito ed asciutto tutti gli ingredienti elencati per fare la crema salata che fungera’ da ripieno 40 sec. antiorario vel.4 utilizzando la farfalla

Stendi la pasta brise’ all’interno di una teglia imburrata ed infarinata e fai cuocere il tutto con la cottura in bianco ovvero disponendo sopra la carta forno e fagioli. Fai cuocere per 20/25 min. circa o fino a quando la base e’ ben dorata.

Una volta fatta cuocere lasciala raffreddare a temperatura ambiente e quando lo e’ disponi il composto al formaggio all’interno utilizzando un cucchiaio o volendo una sacca da pasticciere.

Decora utilizzando i pomodori, i capperi, le olive etc.. tagliati tutti a tocchetti piccolissimi.

Consiglio

Trita finemente il prezzemolo e spolverizzalo tutto sopra. Dara’ una nota di colore molto carina dal punto di vista della presentazione.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook