Smarties e M&M’s cookies bimby

Oggi facciamo gli Smarties e M&M’s cookies bimby fatti in casa e quindi piu’ salutari di quelli che si comprano gia’ confezionati.

Comincio col dire che per chi non lo sapesse i cookies sono dei biscotti americani con un impasto particolare nel quale all’interno gli anglosassoni mettono di tutto e di piu’ tra cui confetti colorati e ingredienti cioccolatosi. Questa volta voglio aggiungere all’interno dei miei biscotti americani burrosi dei confetti colorati al cioccolato che possono essere Smarties oppure M&M’s. Perche’ due tipi di confetti diversi? Perche’ in tutto il  mondo vengono realizzati o con l’uno o con l’altro.

Ovviamente la base dei cookies e’ sempre uguale ma cambia la parte estetica e quindi sono molto colorati. Smarties e M&m’s poi hanno dei sapori diversi perche’ hanno alcuni le nocciole all’interno ed invece gli altri sono solo al cioccolato. Ad ogni modo in america esistono molti tipi di questi che noi chiamiamo confetti al cioccolato e ne hanno pure di diversi colori, tipi e sapori. In questo modo compongono sempre varieta’ di biscotti al burro sempre differenti e particolari.

Non vi consiglio ad ogni modo di mischiare le due marche altrimenti la parte estetica credo che verrebbe meno perche’ non hanno tutti le stesse dimensioni. E non preoccupatevi se una volta usciti dal forno i confetti non sono piu’ uguali a prima ma sono piu’ rovinati e spaccati. E’ tutto normale!

Voi cosa userete?

Ingredienti

  • 370 g di farina 00
  • 75 g di zucchero di canna
  • 75 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 bustina di vanillina o essenza
  • un pizzico di sale
  • 50 g di latte intero
  • smarties o M&M’s q.b.

Procedimento

Lascia il burro a temperatura ambiente per qualche ora o fondilo utilizzando il microonde.

Metti tutti gli ingredienti (tranne smarties o M&M’s) ed impasta tutto per 30 sec. vel.6

Aggiungi i confetti colorati ed impasta 15 sec. vel. spiga

Prendi l’impasto e crea subito tante palline e disponile tutte all’interno di una teglia con carta forno per facilitare il lavoro oppure come sempre ricorri a burro e farina.

Schiaccia la superficie di questi biscotti col palmo della mano e quindi distanziali tra loro perche’ durante la cottura si allargheranno e gonfieranno leggermente.

Cuoci il tutto a 200° per i soliti 10/15 min. ed e’ tutto pronto!

Consiglio

Lasciali raffreddare completamente a temperatura ambiente e senza toccarli. Si sbriciolano e si rompono quando sono caldi ma diventano croccanti una volta raffreddati.

Utilizzali come la colazione della famiglia e quindi anche dei piu’ piccoli!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook