Dita della strega insanguinate di halloween bimby

dita-strega-insanguinate

Oggi andremo a realizzare le dita della strega insanguinate di Halloween col bimby! Una vera e propria ricetta di halloween spaventosa e anche gustosa.

Vi ricordo che questa e’ la versione insanguinata e quindi piu’ spaventosa ma vi ricordo che all’interno del blog potrete trovarne una versione spaventosa clicca a questo link. Una versione piu’ semplice e meno spaventosa di questa ma sempre buona!

Ritorniamo a noi! Vi piacciono le mie dita della strega piene di sangue? Vi ricordo che sono dei biscotti spaventosi da servire nelle feste spaventose e necessitano di poca cottura ma di tanti dettagli non molto difficili da fare.

Ricordate che le streghe hanno delle mani pessime e piene di rughe quindi facciamole cosi’ anche noi, in maniera tale da farle sembrare ancora piu’ reali. Vi lascio anche una video ricetta per bimby per farvi capire meglio tutti i passaggi e ditemi se li avete o li farete anche voi!

Video Ricetta di Halloween col bimby: Dita di strega

Ingredienti

Per la pasta frolla di base

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di zucchero semolato
  • 150 g di burro a pezzetti
  • vaniglia
  • un pizzico di sale
  • 2 tuorli
  • 1 uovo intero

Per decorare in stile halloween

  • marmellata di fragola
  • mandorle spellate

Procedimento

Metti tutti gli ingredienti all’interno del boccale ed impasta il tutto per 35 sec. vel.5

Fai riposare in frigo 30 min. coperta dalla pellicola.

Dividi l’impasto in tante parti e crea un bigolo. Ogni bigolo sara’ un dito della strega che andra’ decorato per farlo sembrare reale.

Col coltello (dove non taglia) fai 3 piege maggiori ovvero le nocche. Falle bene magari aggiungo qualche ruga in piu’ e infilza sulla punta una mandorla per simulare l’unghia della vecchia strega.

Disponile sulla placca da forno antiaderente e falle cuocere per 10/15 min. al massimo a 170°.

Escile da forno e per creare l’effetto del sangue, togli la mandorla, metti un po’ di marmellata rossa (fragola o frutti di bosco) e riponi l’unghia dov’era. Fai cosi’ per tutte le dita fino a completare uno o piu’ mani.

Con una stoffa nera definisci la creazione per far sembrare la strega reale e lascia raffreddare per mangiare tutto!

Consiglio

Se usi lo zucchero a velo all’interno di questo impasto puoi anche evitare di mettere ancora vanillina.

Fai anche il pollice creandolo con un pezzo di pasta piu’ piccolo!

Conserva i biscotti all’interno di un contenitore sottovuoto!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook