Spinaci al burro e parmigiano bimby

Fare gli spinaci al burro e parmigiano bimby non e’ affatto difficile e quindi il nostro robot si rivela anche un buon alleato per ricette semplici e veloci proprio come questa.

Gli spinaci al burro in padella sono un piatto vegetariano molto apprezzato e molto saporito e puo’ fungere come contorno o secondo a cio’ che si mangia. Cotti in questo modo sono l’ideale perche’ come sappiamo tutti con la cottura a vapore ovvero varoma, tutte le vitamine e sostanze nutritive non si disperdono nell’acqua proprio come quando si bollono.

La cottura e’ breve e se la qualita’ degli spinaci e’ ottima il risultato verra’ ottimo. Posso anche pensare di poter utilizzare questa tecnica con le bietoline fresche, facendo tutto nel medesimo modo. Possono anche cuocerle light e condimento magari per poi utilizzarli in una frittata dietetica cotta al vapore.

Che ne dite?

Ingredienti

  • 500 g di spinaci freschi
  • 500 g di acqua (per il boccale)
  • sale e pepe q.b.
  • 40 g di burro
  • 30 g di parmigiano gratt.

Procedimento

Riempi il boccale di acqua e posiziona gli spinaci all’interno del vassoio varoma che a sua volta va posizionato sul boccale.

Chiudi e fai cuocere per 10 min. varoma vel.1

Metti gli spinaci cotti adesso nel boccale con burro, parmigiano, sale e pepe e mescola 3 min. 100° antiorario vel.1

Servi caldi o freddi.

Consiglio

Il parmigiano o grana sono opzionali, alcune ricette non li prevedono neanche ma io li metterei ovunque.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook