Biscotti della nonna bimby

Oggi andremo a preparare insieme i biscotti della nonna bimby ovvero dei biscotti di pasta frolla molto semplici e grezzi, quindi 5 minuti e via! 😀

Come dicevo prima i biscotti della nonna sono molto semplici e veloci da preparare e una volta cotti puoi riporli all’interno di un barattolo di vetro per biscotti, perche’ sono a lunga conservazione. All’interno come potrete vedere non vi sono ingredienti strani ma vi e’ la presenza di ammoniaca per dolci ovvero un agente lievitante che proprio come il lievito fara’ lievitare i biscotti.

Essendo dei biscotti quasi da latte per la prima colazione oppure per la merenda di grandi e bambini vi sono pochissimi ingredienti e quindi di c0nseguenza non potete sbagliare. Fateli della forma che volete ma le nonne negli anni antichi non avevano le formine quindi utilizzavano un bicchiere o le mani.

Dato che sono dei biscotti a lunga conservazione potete riporli all’interno di barattoli salva freschezza per conservarli oppure potete metterli all’interno di scatoline o sacchettini trasparenti e utilizzarli come regali di Natale da dare ai parenti e agli amici! 😀

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 80 g di latte circa
  • 2 cucchiaini di ammoniaca per dolci
  • 150 g di burro morbido a pezzetti
  • 180 g di zucchero

Procedimento

Metti all’interno del boccale tutti gli ingredienti ed impasta per 2 min. vel. spiga

Prendi il composto ottenuto e compattalo con le mani fino ad ottenere una palla.

Fai tante palline di egual misura e schiacciale una volta disposte sulla placca da forno con carta forno.

Fai cuocere per 15 min. circa a 180° o fino a quando sono dorati.

Una volta cotti, lasciali raffreddare e mettili all’interno di un porta biscotti.

Consiglio

Spolverizzali con zucchero a velo se ti piace il sapore della vaniglia.

Una volta messa l’ammoniaca questi biscotti non necessitano di lievito e si conservano per bene.

Attenti alla cottura, perche’ tutti i forni sono diversi!

Se non volete utilizzare l’ammoniaca, ricordate che potete utilizzare sempre il lievito vanigliato per dolci. Non dimenticarlo!


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook