Finto fritti di calamari bimby

Avete mai realizzato un finto fritto di calamari bimby? Mi spiego, oggi andremo a realizzare un finto fritto di pesce, totani etc.. completamente light e senza frittura! Come? Seguitemi.

Per realizzare un finto fritto di pesce insomma avremo bisogno di pochissimi ingredienti che sono sotto e di qualche accorgimento che leggerai nella preparazione. Possiamo classificare questa ricetta come ricetta light, leggere e dietetica perche’ non vi sono grassi aggiungi a parte un filo di olio. Quindi sono olio e niente burro e niente frittura reale.

Vi piacciono piatti semplici e gustosi da fare in un attimo? Ditemelo nei commenti che ne ho altri simili in serbo per voi!

Guarda anche come fare il ketchup fatto in casa, sano e naturale.

Ingredienti

  • 2 parti di pangrattato
  • qualche ciuffetto di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • 1 parte di farina di semola rimacinata
  • olio di oliva q.b.
  • calamari o totani

Procedimento

Mescola pangrattato, farina, prezzemolo nel boccale e mescola per 20 sec. vel.4

Una volta aver fatto cio’ taglia i calamari o totani ad anelli e lavali sotto un getto di acqua. Mentre sono umidi all’interno di un piatto impanali con la mistura di pangrattato e farina fatta prima.

Bagna e strizza un foglio di carta forno e posizionalo all’interno di una teglia dove successivamente andrai a disporre tutti gli anelli di calamaro o totano.

Aggiungi qualche cucchiaio di olio di oliva sopratutto sopra gli anelli e fai cuocere per 250° per 25 min. o fino a quando vedi che si dorano.

Sala solamente ora e aggiungi del pepe- Non aggiungere sale prima altrimenti la crosticina esterna non formera’ e non diventeranno croccanti.

Una volta cotti avrai ottenuto un finto fritto che e’ completamente light ma croccante e delizioso.

Consigli & Alternative (Microonde)

Utilizza totani, pesce, calamari e simili. Il risultato non cambiera’.

Se hai il microonde, utilizza il piatto crisp e fai cuocere il tutto con un filo di olio per 10 min. funzione crisp. Se non sono ancora ben dorati aumenta la cottura di 3/5 min. circa. Sala e pepe ovviamente alla fine.

fonte: Blog di Ricette al Microonde 


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook