Pop Tarts bimby

poptarts1

Oggi vi mostro senza mezze scorciatoie, trucchi o inganni come realizzare le vere Pop Tarts col bimby originali come quelli della marca Kellog’s. Sono delle merendine o snack americani molto famosi e stanno facendo il giro del mondo per la loro bonta’.

In poche parole le pop tarts non sono altro che dei ritagli di pasta frolla croccante che vengono ritagliati a forma di rettangoli, vengono conditi con la qualunque ad esempio c’e’ la versione s’mores, la versione con tutti i tipi di marmellata, al cioccolato e piu’ chi ne ha ne metta.

pop-tart-ripieno

Ecco il ripieno delle Pop Tarts una volta raffreddate e tagliate! Acquolina in bocca time!

La cosa bella delle Pop Tarts e’ che puoi trovarle per l’appunto di tutti i gusti possibili ed immaginabili e puoi mangiarle normalmente oppure riscaldandole un po’ nel tostapane. In questo caso posso garantirvi che la ricetta fatta in casa di queste paste dolci non ha niente da invidiare a quelle confezionate.

Ovviamente io come ripieno ho utilizzato la crema di nocciole o anche chiamata Nutella e la marmellata di fragole perche’ mi piacciono molto. Ovviamente potrete crearne di vari tipi, anche possibilmente natalizi aggiungendo spezie come la cannella, che pero’ io non gradisco molto.

Ripeto come sempre che facendole in case non avremo nessun tipo di conservante strano messo all’interno e saranno fatte con gli ingredienti che ci piacciono qualitativamente di piu’! Oltre questa ricetta di pasta frolla, ho affiancato anche la ricetta della glassa o ghiaccia reale senza uova (albume) e l’ho fatta semplicemente utilizzando l’acqua. Molto piu’ semplice e leggera! Che ne dite?

Video Ricette delle Pop Tarts Americane

Ingredienti

per la base di pasta frolla

  • 350 g di farina 00
  • 130 g di zucchero di canna
  • un pizzico di sale abbondante
  • vanillina in polvere
  • 150 g di burro a tocchetti
  • 2 tuorli
  • 1 uovo intero

Per la glassa all’acqua

  • 100 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di acqua tiepida

(ps raddoppia le dosi in base a quanto ne vuoi mettere sopra

Procedimento

Trita lo zucchero facendolo diventare a velo per 10 sec. vel. turbo

Aggiungi tutti gli altri ingredienti ed impasta per 1 min. vel. spiga

Forma un panetto compatto utilizzando le mani e riponi in freezer o in frigo per 15/30 min.

Dividi il panetto in piu’ parti e stendi ogni parte a forma di rettangolo, il piu’ sottile possibile.

Con una forchetta infilza la pasta in maniera che venga croccante e che non si gonfi in cottura.

Metti al centro la nutella o la marmellata e chiudi il tutto ripiengando la sfoglia su se’ stessa formando un grosso rettangolo o quadrato.

Fai cuocere a 180/200° per circa 20 min. (controllate sempre il vostro forno) e lasciate raffreddare.

Quando sono ben dorate e raffreddate fate la glassa da mettere sopra procedendo in questo modo.

In un contenitore metti tutto lo zucchero a velo e aggiungi all’interno poco alla volta 3 cucchiai circa di acqua tiepida. Mescola per bene e spalma questo composto di glassa all’acqua ovvero senza uova sulle pop tart completamente fredde.

Decora con zuccherini colorati o al cacao e il piatto e’ pronto!

Consiglio

Puoi mangiarle sia calde che fredde, sono buone ugualmente!

Se le mangi tiepide e’ proprio come se stessi mangiando quelle del supermarket americano messe a riscaldare nel microonde o nel tostapane.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook