Fettine di pollo su crema di broccoli bimby

Avete mai pensato di creare un piatto light facendo delle fettine di pollo su crema di broccoli bimby? Se si, vediamo come fare semplicemente.
Cuocere il pollo in maniera light o dietetica nel varoma non e’ per niente difficile e renderlo ancora piu’ gustoso grazie ad alcuni ingredienti come erbe aromatiche etc.. e’ veramente semplice. La semplicita’ e la bonta’ di questo secondo piatto si uniscono per tutti gli amanti della cucina sana e salutare.
Non ci sono soffritti ma tutto viene cotto nella maniera piu’ naturale possibile grazie al fatto di aggiungere gli ingredienti che piacciono a noi direttamente con l’acqua. Stiamo ovviamente parlando della velluata di broccolo in questo caso che necessita solo di sale, pepe e olio a crudo. Per quanto riguarda il pollo a fettine, va cotto semplicemente nel varoma utilizzando la tecnica della cottura a vapore e possiamo insaporirlo come vogliamo di piu’, utilizzando solamente delle erbe tritate, se vogliamo.

Ingredienti

⦁ 300 g di fettine di pollo
⦁ sale e pepe q.b.
⦁ 330 g di broccolo a pezzi
⦁ 30 g di cipolla o scalogno
⦁ 250 g di acqua
⦁ 10 g di olio evo
⦁ erbe aromatiche

Procedimento

Trita le erbe aromatiche 3 sec. vel.5
Spennella con dell’olio le fettine di pollo e disponile nel Varoma e metti sopra ogni fettina le erbe tritate, volendo.
Nel frattempo metti nel boccale la cipolla, il broccolo, sale e pepe e acqua e fai cuocere per 25 min. varoma vel.1
Disponi anche il vassoio varoma sopra il boccale e fai cuocere il tutto nel frattempo che si cuoce anche la vellutata di broccoli.
Una volta fatto cio’, frulla il composto di broccolo per 30 sec. vel.6 in maniera tale da ottenere una crema densa o tipo una vellutata.
Disponila all’interno di un piatto e metti sopra il pollo con un filo di olio a crudo.

Consigli

Utilizza prodotti di ottima qualita’ e aggiungi un filo di olio a crudo sopra per manternere la linea del piatto light.
Il broccolo va pulito e utilizzato a tocchetti.
In questa ricetta puoi utilizzare anche il cavolfiore, il cavolo cappuccio, il broccolo romanesco, siciliano o cosa meglio credi sia piu’ giusti per te.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook