Polpette di maiale danesi bimby

frikadellerOggi andremo a scoprire un nuovo piatto della cultura danese ovvero le polpette di maiale danesi bimby. Un tipico piatto nord europeo che viene chiamato precisamente Frikadeller.

Si tratta di polpette di carne di maiale che viene mischiata ad altri ingredienti molto simili ai nostri. Infatti all’apparenza quando stiamo impastandole potrebbero sembrare polpette italiane di carne bianca.

Invece no!. Sono delle “meatballs” chiamate Frikadeller che sono molto morbide e tenere per via della cottura. Si cuociono all’interno di una padella o pentola con della birra danese e della farina. Il tutto si combinera’ e fara’ una sorta di crema salata che si addensa e con la quale si irrorano le polpette fumanti.

Molto speziate e profumate per via della cannella, del pepe, della birra locale e della noce moscata. Queste infatti sono le spezie che le profumano e le insaporiscono e sono quelle che vengono aggiunte tradizionalmente. Ovviamente le dosi sono a nostra discrezione.

Serviteli caldo e buon appetito.

Ti consiglio di dare un occhiata a come fare l’hummus fatto in casa, una ricetta molto apprezzata dai vegani.

Ingredienti

  • 100 g di cipolla
  • sale e pepe q.b.
  • 500 g di carne macinata di maiale
  • 2 uova medie intere
  • 30 g di olio di oliva
  • noce moscata q.b.
  • 250 g di birra danese
  • 100 g di farina 00

Procedimento

Trita la cipolla 3 sec. vel.7

Soffriggi aggiungendo olio, sale e pepe 10 min. 100° vel.1

Aggiungi tutti gli altri ingredienti (tranne birra e farina)

Crea delle polpette della dimensione che vuoi ed infarinale una per una.

Adagia tutte le polpette all’interno di una padelle antiaderente sul fuoco e con dell’olio all’interno. Falle soffriggere per qualche minuto, sfuma con la birra e fai cuocere fino a che la birra si addensi e che le polpette si cuociano anche all’interno.

Servi con un contorno di verdure lesse.

Consiglio

Puoi aggiungere qualche pizzico di cannella se vuoi. Il tutto e’ nella norma perche’ nei paesi al di fuori dell’Italia la cannella viene utilizzata spesso anche nei piatti salati.

Lars Plougman‘s photo credit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook