Conserva di asparagi bimby

conserva-asparagiCreare una conserva di asparagi bimby e’ davvero molto semplice ed una volta cotta puo’ rimanere in dispensa per qualche mese.

Gli asparagi in conserva in salamoia con dell’olio sono un ottima ricetta che si possono mettere all’interno di un barattolino sterilizzato e successivamente utilizzarlo. Si possono mangiare in ogni modo, ovviamente il metodo piu’ semplice e’ quello di mangiarlo all’interno di una ricca insalata fresca.

La conserva di asparagi fresca ha molta valenza fatta in casa perche’ sappiamo che se vogliamo e’ Bio, senza conservanti e sappiamo cosa mettiamo all’interno. Se mettiamo sul barattolo la data di scadenza possiamo rimanere sicuri! 🙂

Ingredienti

  • 1 kg di asparagi gia’ puliti e mondati
  • 1 limone a fette BIO
  • 1,5 kg di acqua
  • olio evo q.b.
  • 35 g di sale fino

Procedimento

Metti nel boccale il sale, la spremuta di limoni, l’acqua e fai cuocere 15 min. 100° vel.1

Metti nel varoma gli asparagi e fai cuocere il tutto per 10 min. varoma vel.1

Dopo averli cotti immergili in acqua e ghiaccio per fissarne  il colore e successivamente taglia a pezzetti.

Posiziona all’interno di vasetti di vetro sterilizzati e puliti tutti gli asparagi e riempi il tutto fino all’orlo con la loro salamoia (ovvero l’acqua di cottura ancora calda).

Completare con uno strato di olio di oliva e chiudi col tappo.

Prendi i vasetti e avvolgili con del canovaccio asciutto e successivamente riponili in dispensa.

Mangiali o utilizzali nelle preparazione a te piu’ congeniali.

Consiglio

La dispensa deve essere un luogo asciutto e con poca luce.

Ottimo piatto adatto ai vegetariani, ai vegani e chi mangia glutin free.

Dahon’s phot credits


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook