Crostata con marmellate TUTTI FRUTTI bimby

crostata-tutti-frutti-marmellataAvete mai provato la crostata con marmellate tutti frutti bimby? Il risultato e’ una crostata di pasta frolla semplice fatta in casa ma con l’aggiunta di confettura di tutti i tipi.

La mia pasta frolla base consiste nell’aggiunta di qualche ingrediente in piu’ rispetto agli altri perche’ mi piace aromatizzarla sempre o con il limone o con la vaniglia. Questi pero’ sono gusti personali perche’ a molti piace basica e con un sapore molto burroso.

In questa torta economica vado ad aggiungere 1 cucchiaio di confettura o marmellata che rimane all’interno del frigo, di ogni tipologia di frutta. Non possiamo buttarle solo perche’ sono scarti e quindi dagli scarti proviene questa torta “svuota frigo” ricca di frutta.

Possiamo tranquillamente comprare le confetture apposta proprio per creare questa croccante e friabile molto particolare che tutti ameranno. La puoi servire a colazione anche ai bambini, a merenda o a fine pasto. Non la trovo per niente pesante ma che sgrassa il palato.

E voi cosa mettete?

Ingredienti

Per la base della torta di pasta frolla

  • 350 g di farina 00
  • 1 buccia di limone biologico
  • 120 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale (facoltativo)
  • 1 uovo medio
  • 2 tuorli
  • 150 g di burro freddo a tocchetti

Per guarnire l’interno

  • 1 cucchiaio di marmellata di ogni frutto (marmellata di albicocche, fragole, mirtilli, frutti di boscp etc..

Procedimento

Trita la buccia di limone con vanillina, zucchero per 10 sec. vel.5

Aggiungi tutti gli altri ingredienti ed impasta per 30 sec. vel.4

Una volta aver ottenuto l’impasto base della pasta frolla fatta in casa, mettila in frigo a riposare per 30/40 min. avvolta dalla pellicola.

Una volta aver fatto riposare l’impasto, disponilo su di un piano infarinato e stendilo col mattarello dividendolo in due parti. La parte inferiore sara’ la base della crostata mentre la superiore sara’ la copertura a griglia.

Spalma la marmellata sulla base forata con una forchetta. Spalma ogni frutto di una zona diversa in maniera tale che abbia il sapore sia diviso ma volendo puoi mischiare il tutto. Una cosa semplice insomma.

Metti sopra la griglia ottenuta con lo scarto di frolla e successivamente lavorati facendoli diventare bigoli e poi schiacciati. Puoi anche stendere la frolla e ritagliare le “fasce” con un coltello o taglia pasta.

Inforna come sempre a 180° per 30 min. circa, facendo attenzione che si dori ma non bruci.

Lascia raffreddare e spolverizza di zucchero a velo.

Consiglio

Utilizza la marmellata o confettura che vuoi. Un po’ di tutto fa si che il sapore diventi piu’ “fruttato” e quindi tutti frutti.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook