Torta Vegana bimby

Oggi andremo a realizzare una torta vegana bimby molto semplice e veloce che possono fare tutti, soprattutto chi vuole cucinare con ingredienti che non siano di derivazione animale.

I vegani e un po’ anche i vegetariani sono delle persone che non amano molto o per niente i prodotti di derivazione animale come le uova, il burro, il latte di pecora o di vacca.

Facendo questa ricetta vegan riesco (spero) ad accontentare quella fetta di persone che sempre di piu’ stanno intraprendendo questa filosofia di vita. Niente latticini, niente uova ma solo ingredienti a base vegetale.

Ps: Come latte puoi usare quello che vuoi ma ti consiglio di usare quello di mandorla fatto in casa col bimby. Insomma tutto fatto in casa e naturale. Tutto molto semplice ma biologico, nel rispetto della natura.

Ingredienti

  • 180 g di farina 00
  • 70 g di zucchero naturale di canna
  • 150 g di latte di derivazione vegetale
  • 35 g di olio di semi di girasole o arachidi
  • un pizzico di sale
  • 1 bacca di vaniglia
  • zucchero a velo per decorare
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci

Procedimento

Trita lo zucchero con i semi di bacca di vaniglia 10 sec. vel.10

Aggiungi tutti gli altri ingredienti nel boccale ed impasta per  min. vel.5

Versa l’impasto ottenuto in uno stampo foderato con carta forno e fai cuocere per 25/30 min. a 180°, facendo sempre la prova dello stecchino.

Una volta cotta abbiamo la torta ben dorata, lascia raffreddare e spolverizza con zucchero a velo vanigliato.

Servi una volta raffreddata con una limonata.

Consigli

Fai sempre la prova dello stecchino.

Se non hai la carta forno imburra con margarina vegetale e farina.

Puoi farcire la torta con marmellata fatta anch’essa in casa di tutti i tipi.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook