Torta Paradiso al cioccolato bimby

Avevate mai sentito parlare oppure avete mai cucinato la torta paradiso al cioccolato bimby? Io si qualche volta e oggi vi svelo il segreto.

Cominciamo col dire che la torta al paradiso al cioccolato e’ formato da un impasto base di torta paradiso normale e quindi molto burro ma con l’aggiunta di cacao in polvere. Ovviamente di qualita’.

C’e’ poco da dire se non elencarne solamente i pregi e raccontando i profumi che puo’ sprigionare una torta fatta in casa povera come questa. Proprio cosi’! Questo dolce per bambini all’apparenza puo’ tranquillamente un dolce economico e molto tradizionale.

Puo’ essere tranquillamente utilizzato come un dolce casalingo e quindi fatto in casa senza conservati da mangiare tranquillamente come merenda o come colazione da accompagnare ad un te’ di pomeriggio.

Ingredienti

  • 110 g di farina 00
  • 110 g di fecola di patate
  • un pizzico di sale
  • 6 uova medie
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 g di burro a pomata
  • 300 g di zucchero semolato
  • 50 g di cacao in polvere (AMARO)
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato

Procedimento

Trita lo zucchero con la vanillina e fai lo zucchero a velo 20 vel.9

Aggiungi tutti gli altri ingredienti (tranne il lievito e il cacao) e impasta per 1 min. vel.4

Versa cioccolato e lievito e impasta nuovamente per 30 sec. vel.4

Versa l’impasto ormai senza grumi e ben amalgamato all’interno di uno stampo imburrato

Fai cuocere per 30/45 min. a 160/180°, tenendolo d’occhio molto spesso. Per via del colore potrebbe sembrare gia’ cotto prematuramente.

Lascia raffreddare e solamente se vuoi spolverizza con pochissimo zucchero a velo.

Consiglio

Puoi farcire l’interno con una crema di panna e mascarpone proprio come l’originale oppure seguendo la cromaticita’ puoi utilizzare una crema al cioccolato.

I forni sono tutti diversi, quindi utilizza la temperatura in maniera ottimale.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook