Castagnole fritte bimby: Ricetta di carnevale al limone

CASATGNOLE-LIMONE

Oggi mi va di scrivervi un post dedicato totalmente ad una dei dolci piu’ famosi in italia in questo perido ovvero: le castagnole fritte bimby. Una ricetta di carnevale che ho pensato di aromatizzare al limone per far si che avesse un sapore diverso e piu’ gustoso.

Ne esistono di tanti tipi e le ricette sono davvero tante. C’e’ chi aromatizza queste palline fritte con la vaniglia, c’e’ chi con gli agrumi, c’e’ chi col liquore.

Ovviamente sapete meglio di me che il limone che si va ad utilizzare deve essere biologico completamente non trattato e vedrete il profumo che faranno una volta cotte!

Da come potrete notare sia in foto che nella video ricetta su youtube, ne ho fatto di due dimensioni diverse! Quelle piccole sono croccanti e saporite, invece quelle grandi sono molto friabili perche’ si sciolgono quasi in bocca!

Ingredienti

  • 400g di farina 00
  • buccia di limone BIO
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci vanigliato
  • 60 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 3 uova medie intere
  • pizzico di sale

Da guarnire con:

  • zucchero a velo

Procedimento

Trita lo zucchero ed il limone per qualche secondo a vel. turbo.

Aggiungi tutti gli altri ingredienti ed impasta per 1 min. vel.5

Lavora l’impasto con le mani e rendilo piu’ compatto ed omogeneo.

Prendi dei pezzetti di pasta e crea delle palline arrotolandole con i palmo delle mani per evitare crepe.

Friggile in olio di semi di arachidi abbondante a fiamma bassa-moderata.

Scolali dall’olio in eccesso e una volta raffreddate decorarle con lo zucchero vanigliato.

Consigli

Evitare la fiamma del gas alta, altrimenti non si cuociono per bene. Rimarranno crude all’interno e saranno immangiabili.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook