Ragu’ alla bolognese : Ricetta originale bimby

Se non avete mai preparato il ragu’ alla bolognese: la ricetta originale bimby e’ ora forse di farlo il piu’ in fretta possibile perche’ non sai cosa ti sei perso/a fino ad adesso.

La ricetta Emiliana e’ davvero molto gustosa e viene utilizzata per condire soprattutto la pasta all’uovo come ad esempio tagliatelle, paglia e fieno e cosi’ via. Ovviamente viene utilizzato anche condimento gustoso per tortellini e simili.

Questo e’ anche il condimento “reale” che gli emiliani utilizzano solitamente anche per cucinare la lasagna. Un altro piatto della tradizione italiana┬áma anche dell’Emilia-Romagna. Il ragu’ della tradizione, quello vero viene utilizzato un po’ per tutto perche’ alla fine il suo sapore gustoso ed intenso si presta a tantissime cose.

Ogni famiglia ha la sua ricetta diciamolo subito. Non esiste la ricetta perfetta (a parte questa ­čśÇ ) in generale, per tutti.

Ognuno ha le sue dosi, i suoi tocchi nascosti utilizzando magari spezie.┬áInfluenza anche la parte di grassi come olio che andremo ad aggiungere. C’e’ chi ne fa un uso piu’ massiccio ma a me piace farla cosi’ come vedrete poi nel procedimento giu’ e cosa posso dirvi? Che e’ divina? Siii!

Ingredienti

  • base per soffritto classico (carota, cipolla e sedano)
  • 300 g di carne di maiale
  • 300 g di carne di manzo
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata (volendo)
  • 1 kg di salsa di pomodoro
  • 50 g di olio di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino rosso (per sfumare)

Procedimento

Taglia a pezzetti e pulisci tutte le verdure per il soffritto base. Trita il tutto per qualche sec. vel. turbo

Aggiungi olio e fai soffriggere 4 min. Varoma vel.1

Installa la farfalla

Unisci i 2 tipi diversi di carne, rompendoli un po’ con le mani e fai insaporire ancora per 10 min. Varoma┬ável.1

(a meta’ cottura versa il vino e scosta il misurino per far si che evapori per bene.)

Aggiungi tutta la passata di pomodoro e fai cuocere per 60 min. 100┬░ vel.1

Una volta ottenuto il ragu’, lasciatelo all’interno di una ciotola e potrete utilizzarlo immediatamente. Se avete voglia di metterlo in frigo potete tranquillamente conservalo per qualche giorno.

Consigli

Preferisco utilizzare il vino rosso per fare il ragu’ all’Emiliana rispetto a quello bianco.

La cottura deve essere lunga come da tradizione.

Acquistate carni di qualita’ dal vostro macellaio di fiducia.

Potete utilizzare la base per soffritto surgelata per far prima. Se volete.

Per la versione del bimby TM5, potete utilizzare la cottura a 120┬░ per soffriggere.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook