Cuocere riso e risotti col bimby

Sapete come cucinare o cuocere riso e risotto col bimby? Piccoli trucchetti e piccoli passaggi che potrebbero rendervi la vita meno complicata, soprattutto a chi si avvicina al bimby da poco.

Innanzitutto quello di cui bisogna parlar sono le dosi degli ingredienti: ad esempio acqua e riso per un riso in bianco base. Se vuoi creare un risotto la base e’ un buon soffritto con dell’olio e la fase finale e’ la mantecatura con burro o formaggi.

Ingredienti

Per il riso base

  • 200 g di riso
  • 600 g di acqua o brodo vegetale
  • sale e pepe, se volete

Per il risotto aggiungi:

  • 20 g di olio circa per ogni 300g circa di riso
  • base per soffritto ( anche surgelata )
  • un pugno di parmigiano
  • 1 bustina di zafferano per colorare
  • 20 g di burro per mantecare alla fine.

Da come potete vedere va aggiunta al riso una somma di acqua che e’ sempre la stessa. Ovviamente se aggiungete altri tipi di liquidi fatene conto, a parte burro o olio che non contano. Contano invece l’acqua delle verdure, il sugo del pomodoro etc..

Va aggiunta sempre il doppio dell’acqua + 200 g di acqua. E’ la legge del bimby tm5 & Tm31 per ottenere un ottimo riso al vapore in bianco oppure risotto. Mettete in conto anche la tipologia del riso che in base alla specie richiede piu’ o meno liquidi o acqua.

La cottura va effettuata sempre con la modalita’ antiorario vel. soft/1 o con la farfalla per non spappolare il tutto. Puoi anche cuocerlo con il metodo della farfalla per non sbagliare.

La quantita’ di riso messa all’interno del boccale non deve mai superare i 500 g altrimenti si rischia di far fuoriuscire tutto. Potete sempre inoltre trovare il tempo di cottura sulla confezione e farlo cuocere a 100° antiorario vel. soft oppure a vel.1 cuocendo il riso con la farfalla installata.

E tu come lo cuoci? Quale trucchi usi?


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook