Gelatine alla frutta bimby

Avete mai provato a fare in casa le gelatine alla frutta bimby? Un ottimo dolce per bambini che hanno il sapore delle caramelle fatte in casa ma completamente senza conservanti. Diamo un occhiata!

Dopo aver provato l’esperimento delle gelee’ senza conservanti e naturali o maxi orsacchiotto di caramella fatto di Coca cola e’ il tempo di mangiare le gelatine alla frutta fatte con qualunque tipo di frutta e molto buone.

Perche’ realizzarle in casa? Scegli tu i prodotti e quindi volendo puoi anche prendere ingredienti senza coloranti o addirittura completamente senza conservanti e biologici in maniera tale da poter ottenere un prodotto naturale al 99%. Sai cosa metti all’interno e personalmente eviterei i coloranti che rendono il dolce piu’ appetitoso solo esteticamente ma ne “rovina ” l’integrita’ della ricetta in se per se’.

Ingredienti

  • 5 fogli di gelatina in fogli
  • 200 g di succo di frutta
  • 15 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
  • 100 g di zucchero  + zucchero per guarnire

Procedimento

Metti i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per circa 10 min. e metti da parte. Vedrai che si saranno tutti “inzuppati”. Adesso strizzatela e sara’ pronta all’uso.

Metti il succo e lo zucchero e fai cuocere per 15 min. Varoma vel.1

(tutto deve sciogliersi)

Metti la gelatina e aziona per 2 min vel.3

Prendi il composto e versalo all’interno di stampini in silicone (quelli del cioccolato insomma o per fare tortine) di piccole dimensioni.

Lascia riposare in frigo fino a quando si induriscono. Ci vorra’ circa dalle 4 alle 6h.

Passale nello zucchero semolato e servi.

Consiglio

Puoi utilizzare il succo di frutta che ti piace di piu’ oppure spremere il succo da frutta fresca.


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook