Pesce al vapore nel bimby

Come cuocere il pesce nel bimby? Indipendentemente dal nome del modello del vostro robot o dalla tipologia del pesce, la cottura avviene quasi sempre in un solo modo.

Solitamente si cuoce al vapore utilizzando il vassoio varoma. In questo modo la pietanza che ne uscira’ fuori sara’ senza un filo di grasso. Solitamente all’interno del vassoio si puo’ cuocere di tutto in maniera sana e salutare quindi la risultante saranno delle ricette light e dietetiche.

Questo tipo di cottura si adatta anche con il pesce tagliato a fette ma adagiato sulla carta forno. All’interno puoi anche non mettere niente ma se vuoi puoi mettere verdure fresche tagliate a pezzetti o pomodorini. Un filo di olio se vuoi anche.

Merluzzo, salmone, orata, pesce spada e tanto altro con un solo metodo.

Ingredienti

  • 250/300 g di pesce a fette
  • 500 g di acqua
  • sale q.b.
  • 1 filo di olio extra vergine di oliva
  • qualche fettina di limone
  • erbe aromatiche a piacere

Procedimento

Metti all’interno del boccale tutta l’acqua e sopra ovvero all’interno del vassoio varoma metti un foglio di carta da forno leggermente inumidita il pesce.

Disponi il pesce con le erbe aromatiche, sale e olio. Fai cuocere il tutto per circa 30 min. varoma vel.1

Una volta cotto disponi il pesce all’interno di un piatto con qualche fetta di limone se ci sta.

Consigli

Volendo puoi mettere all’interno del vassoio anche qualche verdura o pomodorini. Anch’essi daranno sapore al filetto di pesce e saranno cotti allo stesso modo ovvero al vapore. Tutto in maniera dietetica e senza grassi.

franzconde


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook