Naked cake bimby

naked-cake-americana

Ecco come fare una Naked cake bimby che possiamo anche fare per occasioni importanti tanto bella e particolare e’. Oggi ve la presento e vi mostro la vera ricetta americana per cucinarla.

Innanzitutto vi dico che ho scoperto da non poco la Naked cake e quindi mi ha sempre appassionato guardare le ricette in giro per il web, video ricette su Youtube e l’intera realizzazione. Dall’inizio alla fine.

Vi dico che farla e’ semplice partendo dagli ingredienti molto semplici continuando con l’impasto poco elaborato. La cosa “difficile” e’ tagliare i vari strati che possono essere anche piu’ di 2/3. Utilizzare la crema come guarnizione ed ottenere un vero e proprio effetto wow quando la guardi!

L’avete mai realizzata? Credo che sia uno delle torte/dolci americani piu’ gustosi e piu’ belli e allo stesso tempo piu’ minimal di sempre. Voi che dite?

Ingredienti

Per la base di “Pan di Spagna”

  • 300 g di farina 00
  • 300 g di zucchero semolato
  • 6 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina o vaniglia
  • 250 g di burro a tocchetti
  • un pizzico di sale

Per la crema per farcire

  • 300 g di panna liquida da montare
  • 120 g di latte condensato

Per la bagna

  • 30 g di zucchero
  • 30 g di acqua o liquore

Procedimento

Installa la farfalla.

Dividi i tuorli dagli albumi..

Monta gli albumi con un pizzico di sale ( 4 min. vel.4)

Metti gli albumi all’interno di una ciotola e monta adesso i tuorli.

Metti i tuorli nel boccale (anche non lavato) e montali con lo zucchero per 10 min vel.4

Aggiungi tutti gli altri ingredienti ed impasta per 10 sec. vel.6

Prendi l’impasto e incorpora all’interno (a mano) delicatamente tutti gli albumi montati.

Metti l’impasto all’interno di una tortiera (26 cm circa) alta e bassa insomma e cuocilo all’interno del forno per 50 min. a 170°.

Lasciala raffreddare completamente.

Crea la bagna mettendo a cuocere in un pentolino acqua o alcool e zucchero per qualche minuto. Lascia raffreddare completamente.

Taglia la torta e con un pennello bagna tutti gli strati. (Piu’ strati riesci a tagliare perfettamente e meglio e’ per una buona riuscita coreografica)

Monta panna e latte condensato (con un frullatore) oppure col bimby per 4 min. vel.4/5 utilizzando una panna fredda e il boccale freddo.

Spalma la crema all’interno degli strati della torta senza sporcare gli strati esterni che dovranno rimanere completamente “nudi”.. non conditi.

Puoi mettere tra gli strati anche della frutta oppure metterla come decorazione nella parte superficiale della torta come decorazione.

Riponi in frigo e mangia fredda.

Consigli

Aromatizza la torta con della vaniglia o essenza di vaniglia per renderla piu’ profumata.

Taglia la torta con coltelli ben affilati creando degli strati perfetti e con poche o ancora meglio senza imperfezioni.

Aggiungi frutta per decorare o guarnire la torta.

Puoi decorare (volendo) anche con zucchero a velo.

Presentala agli amici e mangiala!

Tanya Hart‘s photo credit


Potrebbe interessarti

Commenta con Facebook